Header Image
Home / MBSR – Mindfulness Based Stress Reduction program

MBSR – Mindfulness Based Stress Reduction program

La Consapevolezza per ridurre lo stress

Programma per la riduzione dello stress fondato sulla Mindfulness

il protocollo Mindfulness-Based Stress Reduction, parte integrante della medicina comportamentale o mind/body medicine, è stato sviluppato dal Prof. Jon Kabat Zinn alla fine degli anni ’70 presso l’Università di Worcester (Boston) Massachusetts e da allora si è diffuso a livello mondiale.
Quasi tre decenni di ricerca scientifica negli Stati Uniti, in Europa e, nell’ultimo decennio, anche qui in Italia, indicano che partecipare ad un percorso di Mindfulness può avere un’influenza positiva e spesso profonda sulla capacità dei partecipanti di ridurre i sintomi fisici e il disagio psicologico imparando inoltre a vivere la vita più pienamente.

Chi può trarne beneficio

Il Programma di Riduzione dello Stress, è adatto in condizioni di:

Stress: lavoro, scuola, famiglia, malattia, vecchiaia, separazioni, lutti.
Malattie: dolori cronici, fibromialgia, cancro, problemi cardiaci, asma, disturbi gastrointestinali, patologie della pelle e molte problematiche psicosomatiche.
Disagi psicologici: ansia, panico, depressione, pensieri ossessivi, astenia e disturbi del sonno.
Prevenzione e Benessere: come mantenimento di un equilibrio psicofisico, e come prevenzione imparando a “prendersi cura di sé”.

Che cosa aspettarsi

Il programma si svolge in otto incontri di gruppo settimanali , più una giornata intensiva di sette ore (nel fine settimana) durante i quali si apprenderanno:

  • competenze pratiche specifiche ad affrontare situazioni difficili e/o stressanti;
  • tecniche per divenire più coscienti dell'interazione mente/corpo;
  • modi per mantenere un equilibrio interiore attraverso la messa a fuoco e la gestione delle emozioni e dei pensieri disturbanti;
  • Entrare in contatto con le proprie esperienze interiori;
  • Osservare e comprendere i propri automatismi;
  • Accogliere ed affrontare le situazioni difficili causa di stress;
  • Gestire le emozioni e il flusso dei pensieri ricorrenti;
  • Coltivare un’attenzione non giudicante;
  • Prendersi cura di se stessi (self-care).

Attraverso:

  • istruzioni guidate nelle pratiche di meditazione mindfulness;
  • stretching gentile e Yoga consapevole
  • dialogo di gruppo ed esercizi di comunicazione mindful per migliorare la
  • consapevolezza nella vita di tutti i giorni;
  • istruzioni personalizzate;
  • compiti a casa giornalieri;
  • CD per la pratica mindfulness guidata e dispense.

Partecipare al programma

richiede un colloquio personale prima dell’inizio del training e l’impegno verso se stessi e verso il gruppo, di essere presenti ad ogni incontro e di svolgere giornalmente a casa gli esercizi indicati (circa 45 minuti). Se ciò può sembrare un impegno gravoso potrete, probabilmente, scoprire che si traduce anche in un momento quotidiano che dà piacere ed energia. Inoltre, può infondere fiducia il sapere che i partecipanti alle precedenti edizioni hanno verificato che ciò è possibile.

Top